top of page

gio 09 mag

|

Parco Regionale del Monte Cucco

L'Umbria che non ti aspetti - tre giorni nel Parco Regionale del Monte Cucco

Boschi, torrenti e mondo sotterraneo nel Parco Regionale del Monte Cucco

La registrazione è stata chiusa
Scopri gli altri eventi
L'Umbria che non ti aspetti - tre giorni nel Parco Regionale del Monte Cucco
L'Umbria che non ti aspetti - tre giorni nel Parco Regionale del Monte Cucco

Orario e luogo

09 mag 2024, 17:00 – 12 mag 2024, 17:00

Parco Regionale del Monte Cucco, Corso G. Mazzini, 13, 06021 Costacciaro PG, Italia

L'evento

🏞️ 𝐼𝑙 𝑃𝑎𝑟𝑐𝑜 𝑅𝑒𝑔𝑖𝑜𝑛𝑎𝑙𝑒 𝑑𝑒𝑙 𝑀𝑜𝑛𝑡𝑒 𝐶𝑢𝑐𝑐𝑜 𝑟𝑎𝑐𝑐ℎ𝑖𝑢𝑑𝑒 𝑛𝑒𝑖 𝑠𝑢𝑜𝑖 𝑑𝑖𝑒𝑐𝑖𝑚𝑖𝑙𝑎 𝑒𝑡𝑡𝑎𝑟𝑖 𝑢𝑛'𝑎𝑟𝑒𝑎 𝑟𝑖𝑐𝑐ℎ𝑖𝑠𝑠𝑖𝑚𝑎 𝑑𝑖 𝑎𝑚𝑏𝑖𝑒𝑛𝑡𝑖 𝑑𝑖𝑣𝑒𝑟𝑠𝑖. 𝐼𝑛 𝑡𝑟𝑒 𝑔𝑖𝑜𝑟𝑛𝑖 𝑎𝑣𝑟𝑒𝑚𝑜 𝑚𝑜𝑑𝑜 𝑑𝑖 𝑒𝑠𝑝𝑙𝑜𝑟𝑎𝑟𝑒 𝑖 𝑠𝑢𝑜𝑖 𝑣𝑒𝑟𝑠𝑎𝑛𝑡𝑖 𝑎𝑙𝑙𝑎 𝑠𝑐𝑜𝑝𝑒𝑟𝑡𝑎 𝑑𝑖 𝑝𝑟𝑎𝑡𝑒𝑟𝑖𝑒, 𝑓𝑖𝑡𝑡𝑖 𝑏𝑜𝑠𝑐ℎ𝑖, 𝑟𝑢𝑠𝑐𝑒𝑙𝑙𝑖 𝑖𝑛𝑐𝑎𝑠𝑡𝑜𝑛𝑎𝑡𝑖 𝑖𝑛 𝑔𝑜𝑙𝑒 𝑝𝑟𝑜𝑓𝑜𝑛𝑑𝑒. 𝐸 𝑝𝑒𝑟𝑓𝑖𝑛𝑜 𝑖𝑙 𝑚𝑖𝑠𝑡𝑒𝑟𝑖𝑜𝑠𝑜 𝑠𝑜𝑡𝑡𝑜𝑠𝑢𝑜𝑙𝑜.

Il ritrovo è previsto nel tardo pomeriggio del "giorno zero" a Costacciaro, sede del Parco Regionale del Monte Cucco e della struttura in cui alloggeremo.

🧭 𝐆𝐢𝐨𝐫𝐧𝐨 𝟏

Trasferimento a Pascelupo (PG) e partenza per l'escursione in Valle delle Prigioni. Il lento scorrere dell'acqua ha scavato una valle ricchissima di ambienti, pareti rocciose, vegetazione rigogliosa, boschi e praterie dalle quali ammirare il panorama che dà sulle Marche.

Rientrati a Costacciaro, si consumerà la cena nella locanda di paese.

Dati escursione: ore in cammino (soste escluse): 4.5 - difficoltà: E - lunghezza: 9.3km - dislivello: +/-450m

🗺️ 𝐆𝐢𝐨𝐫𝐧𝐨 𝟐

Partenza verso Pian di Monte da cui, dopo un’escursione dagli ampi panorami, si raggiungerà l’Ingresso Est della Grotta di Monte Cucco: un viaggio nel mondo sotterraneo alla scoperta di storie d’acqua e roccia. Usciti dall’Ingresso Nord, il panorama cambia e regala ampi sguardi su Marche, Umbria e Romagna. 

Dopo il rientro in Ostello, non resta che cenare.

Dati escursione esterna: ore in cammino (soste escluse) 2.5 - difficoltà E - lunghezza 5km -

dislivello +/-340m

Dati escursione in grotta: ore in cammino (soste escluse): 1.5 - difficoltà E - lunghezza 1km -

dislivello +/-100m

🌎 𝐆𝐢𝐨𝐫𝐧𝐨 𝟑

Dopo il trasferimento in Val di Ranco, ci si immerge in una delle più belle faggete d’Appennino, nella sua magica veste autunnale, dove il suono dei torrenti rigogliosi accompagna i nostri passi verso la Valle di San Pietro: di nuovo roccia ed acqua protagoniste della nostra esperienza. 

Arrivo in rifugio per salutarsi davanti a un piatto di polenta fumante.🍲

Dati escursione: ore in cammino (soste escluse) 3 - difficoltà E - lunghezza 8km - dislivello +/-

210m

𝐀𝐯𝐯𝐞𝐫𝐭𝐞𝐧𝐳𝐚

Le Guide si riservano il diritto di modificare, anche senza preavviso, il programma qualora fosse necessario a proprio insindacabile giudizio.

𝐂𝐨𝐬𝐭𝐢

Il prezzo dell’Esperienza è di 390€/𝐩𝐚𝐱

✅ Prenotazioni attraverso il sito del T. O. https://www.bivaccoviaggi.it/eventi/lumbria-che-non-ti-aspetti/

📲 Info WhatsApp ai numeri

3388056939 (Jacopo)

3776843014 (Daniela) 

Condividi questo evento

bottom of page